File di stampa: guida

Regole generali

Accettato Risoluzione File

Risoluzione, conosciuta anche come DPI (punti per pollice) o PPI (pixel per pollice), può essere descritto come il numero di punti che si adattano in orizzontale e in verticale in uno spazio di un pollice. Generalmente, più punti per pollice, più dettagli sono catturati e più nitida sarà l'immagine che ne risulta. La risoluzione deve essere impostata a 300 dpi. Qui ci sono alcuni punti da tenere a mente durante la creazione di file:

Risoluzione per la stampa in bianco e nero dovrebbe essere 300dpi, idealmente salvato come scala di grigi o bitmap.

Risoluzione per la stampa a colori deve essere 300dpi, salvato come CMYK. Se il vostro lavoro verrà stampato come colori spot, si prega di assicurarsi che ci sia un solo colore call-out per punto. Esempio: se il lavoro viene stampato con PMS 185 C, non ci dovrebbe essere un PMS 185 U individuato all'interno dello stesso file.

Per ottenere le aree di solido, ricco nero (non compreso il testo), utilizzare le impostazioni CMYK di 40% ciano, 40% magenta, 40% giallo e nero al 100%.

Modo colore accettato

Modo colore deve essere in CMYK per essere un file pronto per la stampa. Se il file vengono trasmessi mediante qualsiasi altra modalità di colore, come RGB o Pantone, il file saranno convertiti in CMYK durante preflight/prestampa. La conversione da uno standard colore all'altro può causare un cambiamento di colore.

Setup file per segnatura e cutline

Segnature sono richieste in tutto il disegno con un'immagine estensa a uno dei bordi. Aggiungi 0,3cm a ogni lato per permetterne il taglio. Ad esempio, per una pagina 21x29,7cm a vivo, la dimensione della pagina deve essere presentata 21,6x30,3cm. Verranno tagliati almeno 3 mm su ciascun bordo del prodotto durante il processo di taglio. Questo vi lascerà un formato 21x29,7cm finito. Il tipo (testo) deve essere tre millimetri anche all'interno della scatola di taglio su ogni lato. Questo garantirà al testo di non essere tagliato fuori dalla vostra opera.

Il processo di taglio per il materiale stampato ha una tolleranza meccanica di circa 0,5-1mm.

Font e trasparenza

Font, trasparenze e altri effetti usati nel software formato vettoriale (Illustrator e InDesign) devono essere appiattite e delineati i caratteri. Il non appiattimento lucido o tipi di carattere non delineati può provocare in qualche testo o grafica una fuoriuscita nella vostra opera.

L'accuratezza dei colori

E 'impossibile garantire al 100% la precisione del colore. Tuttavia, è possibile ottimizzare la qualità del colore, garantendo che tutti i fascicoli presentati siano in modalità colore CMYK e che la calibrazione del colore corretto sia impostato per il match colore desiderato. Potete preparare immagini in programmi come Photoshop e Illustrator in RGB, ma è necessario convertire in CMYK nel PDF inviato a noi. Quando la fedeltà al colore è fondamentale, si consiglia di ordinare una prova colore su carta. Una prova colore cartacea, che può essere ordinato per la maggior parte dei nostri prodotti, è l'unico modo per garantire l'accuratezza del colore per il lavoro di stampa.